INGV Palermo  

     Sezione di Palermo - Geochimica

Home > Pegaso
Progetto Pegaso
Responsabile: F. Italiano
italiano inglese

Progetto PegasoIntroduzione
L'Unità di Progetto " PEGASO " nasce con lo scopo di sviluppare le attività di ricerca e sviluppo legate al progetto di "Potenziamento di reti Geofisiche e Ambientali Sottomarine" (PEGASO) e connesse alle attività di monitoraggio in ambiente sottomarino. Il progetto PEGASO, supportato dall'Assessorato Industria (misura 3.15 azione C), cofinanziato da INGV e INFN, vede la collaborazione con la sezione di Roma 2 dell'INGV e con i Laboratori Nazionali del Sud dell'INFN.
Il progetto PEGASO mira a realizzare un innovativo sistema di monitoraggio marino in grado di acquisire lunghe serie temporali di parametri di carattere geofisico, geochimico, ambientale e oceanografico.

  • approfondire lo studio dei fenomeni naturali e ambientali sottomarini in collaborazione con altri gruppi di ricerca nazionali e internazionali e a supporto di progetti in corso creando un laboratorio “aperto”, in grado di attrarre altri esperimenti marini a scala internazionale;  
  • elaborare modelli predittivi dei fenomeni di interesse geofisico e ambientale di supporto agli organismi pubblici preposti alla gestione del territorio;
  • trasferire tecnologie di avanguardia per il monitoraggio marino fino ad elevate profondità sviluppate e qualificate nell’ambito di progetti finanziati in precedenza da organismi quali la Commissione Europea, concorrendo in modo significativo allo sviluppo di un polo scientifico-tecnologico in grado di produrre ricadute economiche (investimenti e occupazione)  per le imprese che saranno coinvolte.
Dati dal fondo del mare
Attività di monitoraggio
Attività di progetto
Attività di ricerca in corso
 
 
     
   
Valid HTML 4.01 Transitional