DOORS

Sviluppare un supporto di ricerca integrato per il Mar Nero

 

INGV all’interno del Progetto DOORS ha il ruolo di deporre osservatori multidisciplinari a fondo mare per l’acquisizione di lunghe serie temporali di dati chimico fisici che verranno utilizzati per le valutazioni di carattere ambientale ma anche per discriminare il rumore naturale da quello antropico, il degassamento sottomarino e l’attività sismica.

INGV formerà inoltre personale del partenariato (studenti, ricercatori) trasferendo know-how sia geochimico (metodologie analitiche, dFoto doorsegassamento sottomarino) che tecnologico (gestione osservatori e infrastrutture per la ricerca marina)

INGV darà inoltre un contributo allo studio di reperti archeologici applicando metodologie di indagine geochimica ai reperti di cui il mar nero è estremamente ricco.

INGV in the DOORS project