Direttore

Direttore della Sezione di Palermo: Antonio Paoninta

E-mail: antonio.paonita@ingv.it

Il Direttore della Sezione di Palermo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), Antonio Paonita è stato nominato con decreto n.419 del 25/07/2022 del Direttore Generale.
È autore di 60 lavori su riviste ISI, tra cui alcuni review su riviste internazionali e articoli di frontiera su riviste ad altissimo fattore di impatto. Ha sviluppato approcci e metodologie innovativi per stime di pressioni di degassamento magmatico, sovrappressioni in serbatoi magmatici, geotermo-barometria in sistemi vulcanici ed idrotermali, stime di velocità di risalita di magmi, stime di abbondanze di volatili nel mantello MORB a scala planetaria, modelli di Criticità Auto-organizzata in sistemi magmatici.
Ha ideato, progettato e messo in opera il laboratorio “Laser Ablation” presso la Sezione di Palermo INGV per la microanalisi chimica dei volatili disciolti e/o intrappolati in matrici solide, e degli elementi in tracce in inclusioni di fuso con tecnica LA-ICPMS, sviluppando una linea di ricerca basata sull’integrazione della geochimica dei solidi e dei fluidi. Questa infrastruttura ha anche permesso di spingersi verso l’archeologia e l’ambiente.
Ha ricevuto premi e riconoscimenti della comunità scientifica per l’attività di ricerca svolta.
È editor di riviste specializzate internazionali e di volumi speciali, valutatore di progetti e revisore di lavori scientifici per vari organismi e editori nazionali e internazionali. È organizzatore di sessioni e membro di comitati scientifici di conferenze e congressi. Ha svolto attività di tutoraggio per tesi di laurea e di dottorato presso Università italiane e straniere.
È manager di progetti di ricerca nazionali e partecipa a numerosi progetti internazionali, ed ha ricoperto svariati ruoli istituzionali all’interno dell’INGV. Tra questi, in qualità di Responsabile di Unità Funzionale, ha gestito per diversi anni le attività di monitoraggio della Sezione di Palermo, con speciale riguardo alle attività inerenti l’Allegato A della Convenzione tra Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Dipartimento Nazionale di Protezione Civile. Ha gestito svariate crisi vulcaniche su vulcani italiani, è stato membro di Unità di Crisi INGV per attività eruttive ed unrest vulcanici, e referente INGV in incontri della Commissione grandi Rischi.